Atp Anversa 2019: Murray torna in semifinale, Wawrinka fa fuori Simon

Stan Wawrinka - Foto Ray Giubilo

Andy Murray fa il suo ritorno in una semifinale del singolare maschile. Il tennista britannico all’Atp di Anversa 2019 supera in tre set il romeno Marius Copil, numero 92 del mondo, con il punteggio 6-3, 6-7, 6-4 in due ore e trentotto minuti di gioco. Si tratta della prima volta dopo il Roland Garros del 2017. Per lo scozzese la partita era sembrata in discesa già nel secondo parziale quando si è portato a servire per il match sul 5-2, senza però riuscire a chiudere i conti.

In semifinale approda anche Stanislas Wawrinka. Lo svizzero elimina in tre set il francese Gilles Simon con il punteggio di 6-3, 6-7, 6-2 in due ore e diciassette minuti di gioco. Stan ha mostrato una buona solidità al servizio, concedendo in un solo caso il break al transalpino, sulle tre opportunità totali concesse. Ad attenderlo nel penultimo atto del torneo belga c’è il nostro Jannik Sinner, che sarà chiamato all’impresa più grande della sin qui giovane carriera.