Tiro a volo, Al Ain 2019: italiani in corsa per le finali di sabato

Mauro De Filippis Mauro De Filippis - foto Fitav

Ottime prestazioni per gli italiani nella prima fase della tappa conclusiva di Coppa del Mondo 2019 di tiro a volo, in corso di svolgimento ad Al Ain, negli Emirati Arabi Uniti. Nel trap maschile, la cui classifica è attualmente comandata dal croato Josip Glasnovic, Mauro De Filippis ha trovato un ottimo 73/75. Più indietro Simone Lorenzo Prosperi, con 69/75. Nel trap femminile Jessica Rossi ha chiuso la prima fase con lo score di 72/75, mentre Alessia Iezzi ha totalizzato un 70/75. Punteggio di 69/75 per Silvana Stanco e Maria Lucia Palmitessa.

Nello skeet maschile al comando ci sono due italiani: Tammaro Cassandro e Gabriele Rossetti, entrambi con il punteggio pieno di 75/75. Luigi Lodde e Giancarlo Tazza hanno chiuso invece con 73/75, mentre Riccardo Filippelli ha totalizzato un 70/75. Nel femminile le migliori azzurre sono Diana Bacosi e Chiara Cainero con 72/75.

Italia, San Marino, Francia e Finlandia, inoltre, non parteciperanno al mixed team in protesta alla decisione dell’organizzazione di far gareggiare coppie casuali.