Rugby, la Rai acquista i diritti tv dei prossimi Mondiali maschili e femminili

Palla Rugby - Foto Hirobi CC0 Creative Commons

La Rai ha ufficializzato l’acquisto dei diritti tv dei Mondiali di rugby maschili e femminili in esclusiva free-to-air in Italia. La competizione femminile si disputerà da fine ottobre a inizio novembre in Nuvoa Zelanda, mentre gli uomini giocheranno l’anno prossimo sempre in autunno. La Rai trasmetterà le fasi più importanti delle due manifestazioni e tutte le sfide delle nazionali italiane. Appuntamento con la prima partita, quella delle azzurre all’esordio con gli Stati Uniti, su Rai Due il 9 ottobre all’1.30 di notte.