Kickboxing, Mattia Faraoni vs Charles Joyner stasera in tv: programma, orario e streaming

Mattia Faraoni Mattia Faraoni - Foto LiveMedia/SportReporter/Domenico Cippitelli

Mattia Faraoni sogna il titolo mondiale ISKA (Cat 95kg) e sfida Charles Joyner a distanza di pochi mesi dal primo incontro annullato per un malore accusato nella notte precedente al combattimento. Nella cornice di Cinecittà World il fighter romano cerca la cintura più prestigiosa di una carriera in evoluzione e che l’anno scorso lo ha visto anche laurearsi campione italiano dei massimi leggeri di boxe. L’evento ‘Superfights’ inizierà stasera, sabato 26 novembre, dalle 20:00, mentre l’incontro principale di Mattia Faraoni dovrebbe iniziare alle 22:30 circa. Dazn trasmetterà la card intera e ovviamente anche il match attesissimo tra Mattia Faraoni e Charles Joyner.

L’INTERVISTA ESCLUSIVA A MATTIA FARAONI

Anche il sottoclou dell’evento organizzato da Carlo Di Blasi è imperdibile. Nel co-main event tocca a Christian Guiderdone contro Mustapha Haida in un catchweight a 75 kg. Uno dei top prospect Roberto Oliva sarà impegnato contro Petros Sacho, mentre Eddy Ruiz e Rami Batita si contenderanno la vittoria nel match di muay thai. La diretta come detta è affidata a Dazn (orario 20:00, Faraoni alle 22:30 circa). Ma Sportface.it non vi lascerà soli e vi offrirà una diretta testuale. 

Quale sarà il risultato finale? Sabato al peso i due atleti sono apparsi subito estremamente carichi. Joyner ha un vantaggio in allungo e di altezza, non solo: è anche un fighter mobile, nonostante la stazza. Faraoni però, dopo settimane di sparring con Alex Rossi e Francesco Xhaja, è pronto a tutto e sa adattarsi ad ogni tipo di avversario. E si prepara a sfoggiare i calci da ko che lo hanno reso famoso.

Programma sabato 26 novembre (orario e tv Mattia Faraoni – Charles Joyner)

Dalle 20:00, Davide Cavarra-Eugenio Paladiev (3×3, Fight Code, -63.5kg)

A seguire, Michele Pennacchietti-Andrea Storai (3×3, Fight Code, 77kg)

A seguire, Luciana Germano-Anna Rotatori (5×3, Fight Code, -55kg)

A seguire, Manu Miguel-Leonardo Caputi (4X2, Savate, -60kg)

A seguire, Eddy Ruiz-Rami Batita (3×3, Muay Thai, -82kg)

A seguire, Petros Sacho-Roberto Oliva (3×3, Fight Code, -65kg)

A seguire, Christian Guiderdone-Mustapha Haida (3×3, Fight Code, -75kg)

Orario circa 22:00/22:30, Charles Joyner-Mattia Faraoni (5×3, Fight Code, -95kg) TITOLO ISKA (TV DAZN)

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio