Giro d’Italia 2021, i telecronisti su Rai ed Eurosport: la programmazione in tv

Trofeo Giro d'Italia (foto Twitter)

Si avvicina sempre più il Giro d’Italia 2021. Dopo pochi mesi rispetto alla precedente edizione che si è disputata a ottobre per via del Covid-19, la corsa rosa torna alla sua collocazione abituale di maggio e dall’8 al 30 le ventuno tappe per un totale di oltre 3500 km previsti allieteranno gli appassionati di ciclismo. Come ogni anno, sarà la Rai l’host broadcaster dell’evento, andiamo a scoprire i telecronisti.

C’è una novità per la programmazione televisiva, visto che il team guidato dal direttore Auro Bulbarelli con la supervisione giornalistica di Alessandro Fabretti ha predisposto che ci siano due diverse coppie di telecronisti in ogni tappa. La prima, quella composta da Andrea De Luca e Marco Saligari, racconterà la tappa dalle fasi iniziali fino alle ore 14 su Rai Sport +, successivamente si passa su Rai Due e cambiano le voci, con Francesco Pancani in cuffia affiancato per la prima volta da una donna, l’ex ciclista Giada Borgato che già negli scorsi anni aveva collaborato con la tv di stato, e dalle divagazioni dello scrittore Fabio Genovesi.

Confermato l’intero palinsesto di contorno con “Villaggio di Partenza” condotto da Tommaso Mecarozzi e Gigi Sgarbozza, “Prima Diretta”, “Giro in diretta”, “Giro all’arrivo”, il “Processo alla Tappa” condotto da Alessandra De Stefano con Stefano Garzelli e Daniele Bennati, “TGiro” e “Giro notte” condotto da Antonello Orlando. Al seguito della carovana per le interviste Umberto Martini ed Ettore Giovannelli, sulle moto cronache Stefano Rizzato e il ct dell’Italia Davide Cassani. Anche Eurosport trasmetterà il Giro 2021. La tv nel bouquet di Dazn manderà in onda in diretta tutte le tappe con la telecronaca di Luca Gregorio e il commento tecnico di Riccardo Magrini, con le incursioni di Vladimir Belli.