Boxe, Canelo Alvarez vs Gennadiy Golovkin stanotte in tv: programma, orario, streaming Mondiale pesi supermedi

Saul ‘Canelo’ Alvarez sfida Gennadiy ‘GGG’ Golovkin per la terza volta a chiusura di una delle trilogie più epiche della storia della boxe. Nella cornice della T-Mobile Arena di Las Vegas, il 32enne messicano salirà nuovamente sul ring contro il 40enne kazako per i titoli WBA (Super), WBC, IBF, WBO e The Ring dei supermedi. Nei precedenti incontri Canelo si è aggiudicato il secondo, mentre il primo terminò con un contestatissimo pareggio. Ora di nuovo uno contro l’altro. Si parte col sottoclou alle 02:00 della notte tra sabato 17 e domenica 18 settembre. Per l’incontro principale bisognerà aspettare le 05:00 del mattino di domenica. Sarà possibile seguire l’intero evento su Dazn, con telecronaca di Niccolò Pavesi e commento di Alessandro Duran.

Momento diverso per i due pugili. Canelo Alvarez deve reagire dopo aver mancato il salto nei mediomassimi contro Bivol. Il pugile russo ha inflitto una severa punizione ai danni del messicano che torna nei supermedi per chiudere definitivamente la contesa e la rivalità con Golovkin. GGG viene invece dalla vittoria in Giappone contro Murata. Il kazako parte sfavorito anche per via dell’età, il messicano vuole spazzare via i dubbi sulla trilogia. Diretta streaming su Dazn ad orario notturno per scoprirlo: Canelo contro Golovkin, per una nuova pagina di storia.

Programma

Anthony Herrera vs. Delvin McKinley (pesi gallo)

Aaron Aponte vs. Fernando Molina (pesi superwelter)

Marc Castro vs. Kevin Montiel Mendoza (pesi leggeri)

Diego Pacheco vs. Enrique Collazo (pesi supermedi)

Austin Williams vs. Kieron Conway (pesi medi)

Ali Akhmedov vs. Gabriel Rosado (pesi supermedi)

Jesse Rodriguez vs. Israel Gonzalez (Titolo WBC pesi supermosca)

Saul ‘Canelo’ Alvarez vs. Gennadiy ‘GGG’ Golovkin 3 (Titoli WBC, IBF, WBO, WBA, The Ring pesi supermedi)

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio