Snowboard, Psg: le classifiche finali di Coppa del Mondo, Fischnaller terzo e Ochner quarta

Roland Fischnaller Roland Fischnaller - Foto Gio Auletta/Pentaphoto

Un finale che lascia l’amaro in bocca. Roland Fischnaller, nel gigante di Scuol, nella tappa valevole per la Coppa del Mondo di snowboard 2018/2019, viene eliminato nelle qualificazioni e chiude al terzo posto nella classifica generale di specialità dietro allo sloveno Tim Mastnak e l’austriaco Andreas Promegger. L’azzurro non ha superato le qualificazioni chiudendo fuori dai 32 nella prima manche della prova cronometrata e guadagnando 19.40 punti, mentre il suo rivale principale, il russo Andrey Sobolev, ha vinto la gara battendo in finale il campione del mondo Dmitry Loginov e di punti ne ha portati a casa 1000 salendo a 4445 contro i 3629.40 dell’altoatesino. Servirà un clamoroso ribaltone sabato 23 marzo, nella gara conclusiva di Winterberg, che però è più favorevole alle caratteristiche dell’italiano.

Sulla pista svizzera i tre azzurri qualificati alla fase finale sono stati eliminati tutti agli ottavi, con Edwin Coratti squalificato nella manche contro lo stesso Sobolev, Mirko Felicetti battuto per 24 centesimi dallo sloveno Tim Mastnak e Aaron March preceduto per 97 centesimi dallo svizzero Dario Caviezel, poi terzo nell’ordine d’arrivo finale. Così, in virtù dei tempi nella prova cronometrata, Felicetti ha chiuso undicesimo, March 14° e Coratti 15°. Era rimasto fuori Daniele Bagozza, 25°, così come Maurizio Bormolini, 31° e Marc Hofer, 41°.

Anche nella gara femminile l’unica azzurra qualificata è stata eliminata agli ottavi: Nadya Ochner era andata avanti con il sesto tempo, ma al primo turno un errore l’ha costretta ad arrendersi contro Natalia Soboleva, arrivata al traguardo con 7″19 di vantaggio. L’altoatesina si è classificata così undicesima, poco fuori dalla top ten,  mentre Giulia Gaspari era stata squalificata nella prova cronometrata. Il successo è andato a Milena Bykova, che in finale ha sconfitto Ester Ledecka, sul podio anche la tedesca Cheyenne Loch. La Ledecka, già certa della Coppa del mondo di gigante dove Ochner ha chiuso al quarto posto, allunga sulle rivali Sabine Schoeffmann, Selina Joerg e Julie Zogg anche nella classifica generale.

Classifica finale Coppa del mondo PGS maschile
1. MASTNAK Tim SLO 3336.00 punti
2. PROMEGGER Andreas AUT 3070.00
3. FISCHNALLER Roland ITA 2709.40 

5. CORATTI Edwin ITA 2350.00 
9. MARCH Aaron ITA 2019.40
14. BAGOZZA Daniele ITA 1490.00
16. FELICETTI Mirko ITA 1430.00
21. BORMOLINI Maurizio ITA 1108.00
44. MESSNER Gabriel ITA 136.10
54. HOFER Marc ITA 62.00

Classifica finale Coppa del mondo PGS femminile
1. LEDECKA Ester CZE 5000.00 punti
2. JOERG Selina GER 3419.70
3. HOFMEISTER Ramona Theresia GER 3258.20

4. OCHNER Nadya ITA 3230.00 
30. GASPARI Giulia ITA 330.00
46. CORATTI Jasmin ITA 80.00

47. CAFFONT Elisa ITA 69.70
49. MORODER Aline ITA 64.40
51. SCHMALZL Sindy ITA 58.20
55. DALMASSO Lucia ITA 42.50