Slittino femminile. Nel singolo di Sochi vittoria per la tedesca Berreiter, italiane indietro

Andrea Voetter - Foto Marco Trovati - Pentaphoto

La seconda tappa della Coppa del Mondo di slittino a Sochi, in Russia, vede la tedesca Anna Berreiter trionfare nella gara di singolo femminile. La ventiduenne tedesca si impone sul budello che ha ospitato i Giochi Olimpici del 2014 sulla lettone Kendija Aparjode e sulla russa Viktoriia Demchenko. Completamente diverso il podio rispetto alla prima gara con la vincitrice della settimana scorsa, l’austriaca Madeleine Egle solo settima. Nona la tedesca Julia Taubiz e addirittura ultima l’altra austriaca Lisa Schulte. Tutto questo a dimostrazione di come i valori nel singolo femminile siano molto livellati.

Per quanto riguarda le italiane, la migliore è Marion Oberhofer 11ª, Nina Zoeggler 14ª, Andrea Voetter 15ª e Verena Hofer 16ª e penultima. Con la vittoria odierna, la tedesca Berreiter inoltre si porta al comando della generale con 14 punti di vantaggio sull’austriaca Egle. Prossimo appuntamento per il singolo femminile, sempre a Sochi, nel prossimo weekend: 4-5 dicembre. Gli orari sono ancora da definire.

About the Author /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.