Slittino artificiale, Lake Placid 2017: Oberstolz e Gruber ai piedi del podio

Christian Oberstolz e Patrick Gruber Foto Fisi/Pentaphoto

Va in porto la tappa di Coppa del mondo 2017-18 di slittino artificiale a Lake Placid. La vittoria va ai leader della classifica, i tedeschi Eggert e Benecken con un margine di 634 millesimi sugli austriaci Penz e Fischler e sui canadesi Walker e Snith. Ai piedi del podio c’è la prima coppia azzurra, quella formata da Christian Oberstolz e Patrick Gruber a meno di un secondo dai migliori, 960 millesimi. Chiude la top ten un altro doppio italiano, Rieder/Rastner (quinti nella classifica generale), dodicesimi invece Gruber e Kainzwaldner.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia