Short track, Olimpiadi Pechino 2022: le gare e il regolamento

Short track Short track - foto FISG

Tutto pronto per la XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali, che quest’anno vedrà protagonista la città di Pechino dal 4 al 20 febbraio. Tra gli appuntamenti da non perdere le gare di short track, in programma dal 5 al 16 febbraio al Capital Indoor Stadium. Sono nove gli eventi previsti, quattro per gli uomini, quattro per le donne e un evento misto.

LO SHORT TRACK – E’ una delle tre discipline del pattinaggio sul ghiaccio, insieme al pattinaggio di figura e al pattinaggio di velocità. A differenza del pattinaggio di velocità, nello short track gli atleti partono in gruppo e gareggiano l’uno contro l’altro in una pista di minore lunghezza. Lo short track, rispetto alle altre discipline del ghiaccio, si pratica con pattini con la lama più lunga.

DISCIPLINE A PECHINO 2022

Uomini
500m
1000m
1500m
5000m staffetta a squadre

Donne
500m
1000m
1500m
3000m staffetta a squadre

Staffetta mista
Gara di 2000 metri. Due donne e due uomini dello stesso Paese si alternano per coprire 18 giri. Ogni pattinatore gareggia due volte (ordine: donna-uomo-donna-uomo).

REGOLAMENTO – In tutte le gare si procede con manche ad eliminazione diretta. I primi due classificati/squadre di ogni manche passano al turno successivo fino alla “finale A”, dove i pattinatori lotteranno per le medaglie.

PARTECIPANTI – A Pechino 2022 è ammesso un numero complessivo di 112 atleti, 56 per genere (otto di questi, quattro uomini e quattro donne, sono riservati alla Cina). Ogni Nazione può schierare al massimo dieci atleti (cinque uomini e cinque donne) inclusi i partecipanti alle staffette, o un massimo di sei (tre uomini e tre donne) se non ha qualificato la staffetta. In un singolo evento, invece, il numero massimo di partecipanti di un singolo Paese è tre.