Short track, Almaty 2018: quarto posto per la staffetta femminile

Martina Valcepina - Foto Francesco Alessandro Armillotta

Quarto posto per la staffetta femminile ad Almaty nella terza tappa di Coppa del Mondo 2018-19 di short track. Il quartetto azzurro, composto da Nicole Botter Gomez, Arianna Sighel, Martina Valcepina e Cecilia Maffei, si ferma ai piedi del podio in ‘finale A’. Tempo di 4:13.241 per le azzurre che chiudono alle spalle di Olanda, Corea del Sud e Canada con il rammarico di non essere riuscite a entrare nella top-3 ma con la consapevolezza di aver conquistato punti importanti in ottica qualificazione Mondiali. Ottavo posto, invece, per la staffetta maschile di Mattia Antonioli, Andrea Cassinelli, Yuri Confortola e Tommaso Dotti nella finale B contro Giappone, Ungheria e Russia. Nelle gare individuali da segnalare l’ottavo posto di Valcepina sui 500, stesso piazzamento per Sighel nei 1500 con la vittoria in finale B. Tra gli uomini il migliore è Confortola che si piazza dodicesimo nei 1500.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.