Sci di fondo, il 26 gennaio 2021 sprint nello Stadio Olimpico di Helsinki

Olimpiadi PyeongChang 2018 pista sci di fondo Cross Country Skiing Centre - Foto Pentaphoto/Giovanni Auletta

Lo sci di fondo si prepara ad entrare in uno stadio. Il 26 gennaio 2021, nel rinnovato Stadio Olimpico di Helsinki si svolgerà una sprint che coinvolgerà diversi protagonisti della Coppa del Mondo di sci di fondo. La data è stata scelta accuratamente, dal momento che molti atleti saranno già in Finlandia. Nel precedente fine settimana infatti, è in programma la tappa di Coppa del Mondo di Lahti. Inoltre, gli organizzatori manterranno la neve all’interno dell’impianto per un mese, cosicché tutti possano andare a sciare gratuitamente all’interno dello Stadio Olimpico di Helsinki.

La gara si svolgerà su inviti, ma il sogno di Jari Töykkä, direttore commerciale dell’Associazione finlandese di sci, è quello di far entrare questo evento anche nel calendario della Coppa del Mondo, che già include le sprint urbane come Drammen e Dresda. “Attualmente il calendario della Coppa del Mondo è pieno e non c’è spazio per nuovi eventi. L’augurio è che possa evolversi in futuro di modo da disputare un numero maggiore di competizioni in ambienti del genere. L’idea di una gara di Coppa del Mondo allo Stadio Olimpico è allettante. Il percorso si snoda all’interno ma anche all’esterno dello stadio. Magari non sarà impegnativo come quello di Ruka, ma certamente più di Dresda” spiega Töykkä. Secondo quanto riportato dal portale finlandese Yle, la FIS starebbe valutando l’idea di far disputare una gara di Coppa del Mondo all’interno dell’impianto di Helsinki, considerandola interessante.