Sci alpino, super-G maschile Beaver Creek 2021: domina Odermatt, fuori Paris, bene Mattia Casse

FIS Ski World Cup 2021-2022. Dominik Paris (ITA) Lake Louise (CAN) 27/11/2021 Photo: Marco Trovati / Pentaphoto

Marco Odermatt domina la prima prova di super-G maschile di Beaver Creek 2021, valido per la Coppa del Mondo 2021/2022 di sci alpino. Lo svizzero sbaraglia la concorrenza sulle nevi del Colorado, chiudendo con il tempo di 1:08.61. Secondo l’austriaco Matthias Mayer, che però paga un ritardo di 78 centesimi. A 95 centesimi, in terza posizione, chiude a sorpresa il canadese Broderick Thompson, che era partito con il pettorale numero 35, scalzando il tedesco Andreas Sander, che stava accarezzando l’idea del suo primo podio. Buona la prestazione di Mattia Casse, che ha chiuso in nona posizione a +1.32, disputando una gara accorta dopo che fin dai primi passaggi si è evidenziata la difficoltà del tratto iniziale del tracciato. Subito fuori, infatti, il francese Matthieu Bailet e Dominik Paris, così come altri sciatori nel prosieguo della gara, tra cui il norvegese Kilde e l’austriaco Franz; molti altri hanno poi concluso lontanissimi dalla vetta, come Cristof Innerhofer (31esimo a +2.70) e Loic Meillard (33esimo a +2.82). Lontani anche gli altri azzurri Riccardo Tonetti (35esimo), Guglielmo Bosca (36esimo), Emanuele Buzzi (39esimo) e Nicolò Molteni (45esimo).

I CONVOCATI AZZURRI

IL PROGRAMMA COMPLETO DELLA TAPPA

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

GLI HIGHLIGHTS DELLA GARA

CLASSIFICA SUPER-G (top ten)

  • Marco Odermatt (SUI) 1:08.61
  • Matthias Mayer (AUT) +0.78
  • Broderick Thompson (CAN) +0.95
  • Andreas Sander (GER) +0.98
  • Vincent Kriechmayr (AUT) +1.02
  • Alexis Pinturault (FRA) +1.13
  • Adrian Smiseth Sejersted (NOR) +1.14
  • Justin Murisier (SUI) +1.26
  • Mattia Casse (ITA) +1.32
  • Gino Caveziel (SUI) +1.39