Sci alpino, otto azzurre convocate per le due discese di Crans Montana

Marta Bassino - Foto Gabriele Facciotti/Pentaphoto Marta Bassino - Foto Gabriele Facciotti/Pentaphoto

Sono otto le azzurre iscritte alle due discese che avranno luogo sulla pista di Crans Montana e valide per la Coppa del mondo femminile. Si tratta di Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni, Nadia Delago, Sofia Goggia, Francesca Marsaglia (che ha recuperato dalle contusioni riportate dopo la caduta nella discesa di St. Anton), Roberta Melesi e Laura Pirovano: tutte saranno di scena venerdì 22 e sabato 23 gennaio. Assenti invece Verena Gasslitter, che prosegue le terapie alla gamba dolorante dopo la caduta nella discesa di Coppa Europa disputata proprio a Crans Montana nei giorni scorsi e punta a rientrare a Garmisch a fine gennaio. Le azzurre sperano di continuare il feeling positivo con la pista svizzera: negli ultimi anni quattro vittorie di Brignone (in combinata nel 2017, 2018, 2019 e 2020) e una di Goggia (in discesa nel 2019).