Sci alpino, gigante femminile Killington 2021 cancellato: vento e scarsa visibilità

Marta Bassino Marta Bassino - Foto Marco Trovati/Pentaphoto

Cancellato lo slalom gigante femminile di Killington 2021. Le forti raffiche di vento e la scarsa visibilità hanno costretto gli organizzatori ad interrompere la prima manche sulla pista statunitense dopo la discesa delle prime nove atlete. Le condizioni metereologiche proibitive avevano già fatto abbassare la partenza di otto porte, rinviando il via di mezz’ora. La situazione però non è migliorata. In particolare, il campanello d’allarme è scattato dopo l’errata rilevazione del tempo di Sofia Goggia. L’azzurra era data seconda a soli 3 centesimi dalla leader Tessa Worley, ma dopo qualche minuto è stato corretto il suo tempo e Goggia è scesa all’ottavo posto staccata di 1″04. Dopo oltre venti minuti di interruzione è arrivata dunque la comunicazione ufficiale della cancellazione della gara. Da capire ora se la gara verrà recuperata.