Sci alpino, Finali Soldeu 2019: Mikaela Shiffrin vince lo slalom femminile, Curtoni dodicesima

Mikaela Shiffrin Mikaela Shiffrin - Foto Marco Trovati/Pentaphoto

Mikaela Shiffrin vince lo slalom femminile alle Finali di Soldeu 2019 di sci alpino. Ad Andorra la sciatrice statunitense recupera una posizione dopo la prima manche e con una seconda manche chiusa in 54.73 riesce a vincere anche qui nell’ultima gara in una disciplina, lo slalom, nella quale ha sbaragliato la concorrenza nella classifica di specialità. La fuoriclasse americana, nonostante qualche piccola incertezza nella fase iniziale, è poi devastante nel tratto finale del muro e non lascia scampo a Petra Vlhova, che aveva fatto registrare due minuti prima il miglior tempo. Solo la svizzera Wendy Holdener, la più veloce nella prima manche, poteva battere l’1.48.15 della rivale, ma a causa di un piccolo errore nel tratto centrale perde alcuni decimi decisivi che la costringono a chiudere dietro la Shiffrin per appena sette centesimi.

Questo il podio, mentre la top-5 è chiusa dalle due svedesi Swenn Larsson e Hansdotter, che si ritira proprio dopo questa gara. L’unica azzurra al via, Irene Curtoni, chiude dodicesima recuperando due posizioni rispetto alla prima manche. Abbastanza impacciata l’azzurra a causa del problema fisico che l’affligge. Chiara Costazza, fuori nella prima manche, ha invece annunciato a sorpresa il ritiro.