Sci alpino Finali Soldeu 2019, De Aliprandini: “Pista bella, vediamo cosa viene fuori”

Luca De Aliprandini Luca De Aliprandini - Foto Marco Tacca/Pentaphoto

“Questa pista è bella, c’è una bella giornata e la neve è fantastica. Qui abbiamo gareggiato in passato in Coppa Europa e io avevo anche vinto. Ora farò la seconda manche e vediamo cosa viene fuori. Queste le dichiarazioni di Luca De Aliprandini al termine della prima manche dello slalom gigante di Soldeu, Andorra, valevole per le finali di Coppa del Mondo di sci alpino maschile dove l’azzurro si è classificato al quinto posto. “La mia è stata una stagione strana, tutta a rincorrere – ha proseguito l’azzurro ai microfoni della Fisi – Cerco delle cose che magari non riesco a ottenere e magari in momenti in cui non me lo aspetto vengono fuori. Negli ultimi giorni di allenamento non mi sentivo bene, invece in gara dalla terza porta in poi ho avuto un bel feeling”.

LA CLASSIFICA E I RISULTATI DELLA PRIMA MANCHE

Non può essere soddisfatto Manfred Moelgg che ha commesso un errore ed è uscito fuori: “Non ho appoggiato bene lo sci interno e sono uscito. Ho provato a spingere da cima in fondo, ma quest’anno in gigante manca qualcosa. Dai Mondiali in poi è stata tosta, sono uscito dai quindici e so che manca qualcosa per essere davanti, mi sono anche allenato poco in questa disciplina”.