Discesa Lake Louise 2019, Paris secondo dietro a Dressen: la classifica finale

Dominik Paris - Foto Marco Trovati/Pentaphoto Dominik Paris - Foto Marco Trovati/Pentaphoto

Due centesimi. Tanto è bastato a Thomas Dressen per aggiudicarsi la discesa libera di Lake Louise, Canada, valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2019/2020. Il tedesco ha chiuso con il tempo di 1:46.81 battendo e beffando un ottimo Dominik Paris che, a lungo, ha assaporato il dolce sapore di una vittoria che sarebbe stata la ciliegina sulla torta di un sabato assolutamente straordinario visto la doppietta azzurra a Killington nel gigante femminile grazie a Marta Bassino e Federica Brignone. Sul podio, a pari merito, ci finiscono anche Beat Feuz e Carlo Janka che timbrano il cartellino. A punti anche Emanuele Buzzi che è autore di un’ottima prestazione, arriva sul traguardo anche Peter Fill dopo i grandi problemi che lo hanno afflitto negli ultimi mesi. Niente da fare per Mattia Casse che è uscito di scena.

LA CLASSIFICA FINALE

1 Thomas Dressen (Ger) 1:46.81
2 Dominik Paris (Ita) 1:46.83

3 Beat Feuz (Sui) 1:47.07
3 Carlo Janka (Sui) 1:47.07
5 Matthias Mayer (Aut) 1:47.23
6 Mauro Caviezel (Sui) 1:47.28
7 Vincent Kriechmayr (Aut) 1:47.47
8 Kjetil Jansrud (Nor) 1:47.61
9 Adrien Theaux (Fra) 1:47.93
10 Travis Ganong (Usa) 1:48.12
10 Steve Nyman (Usa) 1:48.12

19 Emanuele Buzzi (Ita) 1:48.84

FUORI DAI 30
Peter Fill (Ita) 1:48.85
Marco Simoni (Ita) 1:49.99
Mattia Casse (Ita) DNF