Combinata Wengen 2020: classifica finale, vince Mayer. Tonetti quinto

Riccardo Tonetti - Foto Alessandro Trovati/Pentaphoto Riccardo Tonetti - Foto Alessandro Trovati/Pentaphoto

Matthias Mayer vince la combinata maschile della tappa di Coppa del mondo di sci alpino di Wengen 2020 per appena sette centesimi di vantaggio sul fuoriclasse francese Alexis Pinturault. Il discesista austriaco domina la prima manche, quella legata appunto alla discesa, ma fa benissimo anche nello slalom e riesce a restare in testa, seppur per un soffio, sul transalpino che era andato male in discesa partendo poi col pettorale numero diciannove nello slalom in una combinata in cui i primi trenta della discesa non hanno subito l’inversione del pettorale, partendo dunque in base all’esito della prima manche nello slalom e sfruttando le condizioni migliori della pista.

Sale sul terzo gradino del podio Muffat-Jeandet, che paga poco meno di un secondo rispetto al vincitore. Quarto posto per lo svizzero Meillard, precede il primo degli italiani, un discreto Riccardo Tonetti che si ferma a 1’24” di ritardo da Mayer dopo uno slalom non troppo positivo con un grave errore all’ingresso del muro. Dodicesimo posto, invece, per Domikik Paris, che si è difeso bene nello slalom dopo un’accettabile discesa chiusa al quarto posto. Fuori dai primi venti gli altri tre azzurri in gara, vale a dire Prast, Schieder e Bosca.

RISULTATI TOP 10

1. Matthias Mayer (Aut) in 2’32”45
2. Alexis Pinturault (Fra) a 0”07
3. Victor Muffat-Jeandet (Fra) a 0”67
4. Loic Meillard (Sui) a 1”02
5. Riccardo Tonetti (Ita) a 1”24
6. Martin Cater (Slo) a 1”34
7. Kjetil Jansrud (Nor) a 1”52
8. Aleksandre Aamotd Kilde (Nor) a 1”56
9. Niels Hintermann (Aut) a 1”68
10. Vincent Kriechmayer (Aut) a 1”87

12. Dominik Paris (Ita) a 2″03