Sci Alpino, Feuz si ritira: “Ho raggiunto i miei limiti fisici, entusiasta per le sfide future”

Beat Feuz Beat Feuz - Foto LiveMedia/Roberto Tommasini

Lo sciatore, Beat Feuz, ha deciso di ritirarsi il prossimo 21 gennaio a Kitzbuehel, mettendo dunque fine alla sua straordinaria e vincente carriera in pista. Lo svizzero spiega così la sua scelta di lasciare le competizioni: “Spingere i propri limiti e correre rischi è stata per anni la mia passione nelle gare di sci. Le mie sensazioni sono state spesso la chiave del mio successo, ma ora queste stesse sensazioni mi dicono che i limiti fisici sono stati raggiunti”.

Poi aggiunge, anche in merito al futuro: “Dopo 16 anni in Coppa del Mondo, sabato 21 gennaio terminerò la mia carriera di sportivo professionista. Non vedo l’ora di potermi godere di nuovo le mie gare preferite a Wengen e Kitzbuehel. Sono incredibilmente grato di essere stato in grado di coltivare la mia passione per così tanto tempo e ora non vedo l’ora di passare più tempo con la mia famiglia. Sono entusiasta delle nuove sfide che arriveranno nella mia vita”.