Pattinaggio velocità: azzurri nuovamente a Baselga di Pinè sino al 15 gennaio

Davide Ghiotto Davide Ghiotto - Foto Fisg

Dopo l’ultimo raduno chiuso il 31 dicembre, quest’oggi a Baselga di Pinè la Nazionale azzurra di pista lunga ha ripreso il lavoro in vista degli appuntamenti clou della stagione. Il 2021 è già cominciato e la squadra italiana prosegue la preparazione radunandosi sul ghiaccio trentino sino al 15 gennaio. A disposizione del d.s. Maurizio Marchetto e dell’allenatore sprint Matteo Anesi, tredici atleti: Federica Maffei (C.S. Carabinieri), Laura Peveri (Fiamme Oro), Linda Rossi (Torollski Center), Francesco Betti (Fiamme Oro), David Bosa (Fiamme Oro), Davide Ghiotto (Fiamme Gialle), Andrea Giovannini (Fiamme Gialle), Michele Malfatti (Fiamme Gialle), Mirko Giacomo Nenzi (Fiamme Gialle), Jeffrey Rosanelli (Sporting Club Pergine), Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare), Alessio Trentini (Velocisti Ghiaccio Pergine) e Nicola Tumolero (Fiamme Oro). Trattasi delle ultime settimane di preparazione in vista di un mese da urlo che concentrerà tutti gli eventi più importanti della stagione sul ghiaccio di Heerenveen, in Olanda, dove verrà allestita la “bolla” necessaria allo svolgimento delle competizioni. Il via il 16 e 17 gennaio con gli Europei e a seguire le due tappe di Coppa del Mondo dal 22 al 24 gennaio e dal 29 al 31 gennaio, infine i Mondiali in programma dall’11 al 14 febbraio.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.