Pattinaggio di velocità, Olimpiadi Pechino 2022: le gare e il regolamento

Davide Ghiotto, pattinaggio di velocità - Foto: Martin de Jong

Tutto pronto per la XXIV edizione dei Giochi olimpici invernali, che quest’anno vedrà protagonista la città di Pechino dal 4 al 20 febbraio. Tra gli appuntamenti da non perdere le gare di pattinaggio di velocità, in programma dal 5 febbraio al 19 febbraio presso l’Ovale Nazionale (noto anche come “Ice Ribbon”). Sono 14 gli eventi in programma, sette per gli uomini e sette per le donne.

IL PATTINAGGIO DI VELOCITA’ – E’ una delle tre discipline di pattinaggio alle Olimpiadi Invernali, insieme al pattinaggio di figura e allo short track. A differenza di quest’ultima, nel pattinaggio di velocità gli atleti gareggiano contro il tempo in una pista di maggiore lunghezza. E’ lo sport più importante, per numero di eventi, di Pechino 2022.

DISCIPLINE A PECHINO 2022

Uomini
500m
1000m
1500m
5000m
10.000m
Mass start
Inseguimento a squadre

Donne
500m
1000m
1500m
3000m
5000m
Mass start
Inseguimento a squadre

REGOLAMENTO –Le gare si disputano a tempo. Sono divise in batterie, ognuna delle quali vede al via due pattinatori (vengono perciò usate due corsie). A ogni giro è obbligatorio il cambio di corsia, che avviene al­l’uscita di curva prima del rettilineo d’arrivo (chi pattina all’esterno ha la precedenza). Nella gara di inseguimento a squadre, ogni squadra è composta da tre atleti che si sfidano in gare eliminatorie, con lo stesso format dell’inseguimento del ciclismo su pista, per giungere poi alla finale. Nella mass start sono previsti degli sprint intermedi che assegnano un determinato punteggio.

PARTECIPANTI – A Pechino 2022 è ammesso un numero complessivo di 166 atleti, 83 per genere. Ogni Nazione può schierare al massimo 18 atleti, 9 per genere. In un singolo evento il numero massimo di partecipanti di un singolo Paese è tre, con eccezione di 5000, 10000 e mass start, dove il massimo scende a due. Nei 500, 1000 e 15000 metri partecipano 30 atleti per genere, nei 5000 maschili e nei 3000 femminili 20 atleti per genere, nei 10000 maschili e nei 5000 femminili 12 atleti per genere, nelle mass start 24 atleti per genere, nelle staffette otto squadre.