Pattinaggio, World Team Trophy 2021: l’Italia chiude al quarto posto

Nicole Della Monica e Matteo Guarise Nicole Della Monica e Matteo Guarise - Foto Fisg

Si chiude con il 4° posto, miglior piazzamento di sempre nella storia azzurra, il cammino dell’Italia del pattinaggio di figura al World Team Trophy 2021. Nonostante l’assenza di Matteo Rizzo, che ha obbligato il team tricolore a gareggiare con un pattinatore in meno rispetto alle cinque Nazioni avversarie, nella competizione a squadre di scena ad Osaka, in Giappone, la Nazionale azzurra ha portato sul ghiaccio grande carattere ed esibizioni di valore che le hanno permesso oggi, nella terza ed ultima giornata di gare, di superare la Francia chiudendo ai piedi del podio con un punteggio totale di 72 punti, 5 in più dei colleghi transalpini e 15 in più dei canadesi, sesti classificati. Fondamentale, per operare il sorpasso, i 21 punti raccolti oggi con il 4° posto di Nicole Della Monica e Matteo Guarise (Fiamme Oro) nel libero delle coppie di artistico nonch* la 7^ e 9^ piazza di Lara Naki Gutmann (Fiamme Oro) e Ginevra Negrello (Varese Ghiaccio) nel secondo segmento delle donne.