Pattinaggio, l’ISU cancella definitivamente i Mondiali 2020

Matteo Rizzo, Mondiali pattinaggio FOTO SPORTFACE

La Federazione Internazionale di pattinaggio (ISU) ha definitivamente cancellato i Mondiali di pattinaggio artistico, pattinaggio di velocità e short track che avrebbero dovuto svolgersi a marzo 2020. La rassegna iridata di pattinaggio artistico era in programma a metà marzo 2020 a Montreal (Canada), mentre pochi giorni erano previste a Seoul quelle di pattinaggio di velocità e short track. L’ISU fa sapere che a fine aprile si terrà una riunione, rigorosamente virtuale, del consiglio per “discutere del calendario della stagione 2020/2021, tenendo conto dell’incerta evoluzione della crisi di Covid-19 e delle sue conseguenze sulla organizzazione di competizioni sportive internazionali“.