Pattinaggio di figura, Gran Premio Italia 2020: Grassl in testa dopo il corto

Sul ghiaccio dell’IceLab di Bergamo la copertina della giornata inaugurale della prima tappa del Gran Premio Italia è andata a Daniel Grassl in testa alla classifica degli uomini dopo uno spettacolare corto da 95.72 punti impreziosito, tra le altre cose, da uno splendido quadruplo e da una efficace interpretazione sulle note di “Dig down” dei Muse. Alle sue spalle Matteo Rizzo (Fiamme Azzurre), secondo a quota 77.04 punti e Gabriele Frangipani (Fiamme Oro), fermatosi a 68.51 punti.

Tra le donne spicca Ginevra Negrello che si è guadagnata la leadership provvisoria con un primo segmento da 56.77 punti. Dietro Elisabetta Leccardi (Young Goose Academy), seconda con 53.26 punti. Terza la britannica Kristen Spours, appena sopra quota 50 con il suo 50.58. Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini (IceLab) guidano al momento in prima posizione con 54.22 punti la gara tra le coppie di artistico.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio