Curling, preolimpico Leeuwarden 2021: secondo ko per le azzurre, Lettonia vince 8-4

curling Italia femminile, curling - Foto FISG

L’Italia femminile perde 4-8 contro la Lettonia nella seconda sfida del torneo preolimpico di Leeuwarden 2021 di curling. La squadra azzurra, composta da Stefania Costantini, Marta Lo Deserto, Angela Romei e Giulia Zardini Lacedelli, ha incassato subito due punti nel primo end. Nel secondo l’Italia è riuscita ad accorciare, ma le lettoni hanno incrementato il vantaggio nelle due frazioni di gioco successive (1-5). Le azzurre hanno poi messi a segno due punti (3-5), ma la Lettonia ha allugnato nuovamente (3-7 al settimo end). A nulla è servito poi il punto conquistato nell’ottava frazione, con la Lettonia che risponde nel nono per il definitivo 8-4 che chiude il match. Seconda sconfitta dunque per la Nazionale italiana femminile, che proverà a riscattarsi nelle prossime giornate per inserirsi nella lotta per il pass olimpico per Pechino 2022.

RISULTATI E CLASSIFICHE

IL CALENDARIO FEMMINILE

IL CALENDARIO MASCHILE