Curling, Mondiali doppio misto 2022: calendario, programma, orari e tv

Stefania Costantini e Amos Mosaner Stefania Costantini e Amos Mosaner - Foto Fisg

Il calendario completo con il programma, gli orari e la diretta tv dei Mondiali di doppio misto 2022 di curling. I campioni olimpici a Pechino 2022, Stefania Constantini e Amos Mosaner, sono pronti a tornare sul ghiaccio per un altro imperdibile appuntamento, la rassegna iridata in programma dal 23 al 30 aprile a Ginevra. Saranno venti le Nazionali partecipanti, divise in due gironi da dieci squadre. Ogni Nazionale affronta tutte le rivali del proprio raggruppamento: le migliori tre di ogni girone passano il turno, le due prime accedono direttamente alle semifinali mentre le seconde e le terze si sfidano ai quarti. Gli azzurri sono in girone con Svezia, Svizzera, Norvegia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Giappone, Nuova Zelanda e Corea del Sud. Di seguito il calendario completo.

Diretta tv – Non è ancora stato comunicato il palinsesto tv e streaming.

IL CALENDARIO COMPLETO

Sabato 23 aprile

Ore 10 Italia-Giappone, Norvegia-Svezia, Finlandia-Danimarca, Svizzera-Estonia, Nuova Zelanda-Corea
Ore 14 — Repubblica Ceca-USA, Germania-Canada, Ungheria-Australia, Spagna-Turchia, Inghilterra-Scozia
Ore 18 – Svezia-Svizzera, Giappone Estonia, Nuova Zelanda-Italia, Corea-Danimarca, Norvegia-Finlandia

Domenica 24 aprile

Ore 10 Canada-Spagna, USA-Turchia, Inghilterra-Repubblica Ceca, Scozia-Australia, Germania-Ungheria
Ore 14 — Danimarca-Norvegia, Italia-Corea, Giappone-Svizzera, Finlandia-Nuova Zelanda, Svezia-Estonia
Ore 18 – Australia-Germania, Repubblica Ceca-Scozia, USA-Spagna, Ungheria-Inghilterra, Canada-Turchia

Lunedì 25 aprile

Ore 10 Estonia-Nuova Zelanda, Finlandia-Svizzera, Corea-Svezia, Danimarca-Italia, Giappone-Norvegia
Ore 14
Turchia- Inghilterra, Ungheria-Spagna, Scozia-Canada, Australia-Repubblica Ceca, USA-Germania
Ore 18 — Finlandia-Svezia, Nuova Zelanda-Giappone, Italia-Estonia, Norvegia-Corea, Svizzera-Danimarca

Martedì 26 aprile

Ore 10 Ungheria-Canada, Inghilterra-USA, Repubblica Ceca-Turchia, Germania-Scozia, Spagna-Australia
Ore 14
Nuova Zelanda-Danimarca, Svezia-Italia, Svizzera-Norvegia, Estonia-Finlandia, Corea-Giappone
Ore 18 — Inghilterra-Australia, Canada-Repubblica Ceca, Spagna-Germania, Turchia-Ungheria, Scozia-USA

Mercoledì 27 aprile

Ore 10 Norvegia-Estonia, Corea-Finlandia, Danimarca-Giappone, Nuova Zelanda-Svezia, Italia-Svizzera
Ore 14
Germania-Turchia, Scozia-Ungheria, Australia-USA, Inghilterra-Canada, Repubblica Ceca-Spagna
Ore 18 — Giappone-Finlandia, Svizzera-Nuova Zelanda, Estonia-Corea, Italia-Norvegia, Danimarca-Svezia

Giovedì 28 aprile

Ore 10 USA-Ungheria, Spagna-Inghilterra, Turchia-Scozia, Repubblica Ceca-Germania, Australia-Canada
Ore 14
Svizzera-Corea, Estonia-Danimarca, Norvegia-Nuova Zelanda, Svezia-Giappone, Finlandia-Italia
Ore 18
Spagna-Scozia, Turchia-Australia, Germania-Inghilterra, Canada-USA, Ungheria-Repubblica Ceca

Venerdì 29 aprile

Ore 9Qualification Game A2 v B3 and Relegation Games
Ore 12.30 – Qualification Game B2 v A3
Ore 16 – Semi-final B1 v A2/B3
Ore 19.30 – Semi-final A1 v B2/A3

Sabato 30 aprile

Ore 10 – Bronze Medal Game
Ore 14 – Gold Medal Game