Curling, Europei 2017: Italia femminile vola al secondo posto

di - 20 novembre 2017

Proseguono gli Europei 2017 di curling che si stanno disputando a San Gallo e che vedono in gara l’Italia sia nella competizione maschile che in quella femminile. Le buone notizie arrivano dalla gara femminile che vede le azzurre agguantare il secondo posto in classifica a pari merito con Scozia e Svizzera. La giornata della squadra composta da Diana Gaspari, Veronica Zappone, Stefania Constantini, Angela Romei Chiara Olivieri era iniziata con la sconfitta per 8-1 contro la Scozia che ha dominato la sfida. Nel secondo match di giornata invece è buona la reazione della squadra che supera per 8-5 l’Ungheria. Domani l’Italia affronterà la Svizzera in una gara che potrebbe essere decisiva per l’accesso alla semifinale.

Al maschile l’Italia non riesce invece a ribaltare i pronostici e si arrende nelle sfide proibitive contro i padroni di casa della Svizzera e la Norvegia. La compagine azzurra composta da Joel Retornaz, Amos Mosaner, Andrea Pilzer, Daniele Ferrazza Simone Gonin non ha potuto far nulla contro gli elvetici che hanno vinto 8-2. Nella seconda sfida va leggermente meglio ma il parziale finale premia gli scandinavi della Norvegia per 8-5.

© riproduzione riservata