Combinata Nordica, Val di Fiemme 2021: dominio Riiber, Pittin rimonta nel fondo ed è 14°

Alessandro Pittin Alessandro Pittin - Foto Gio Auletta/Pentaphoto

Il norvegese Jarl Magnus Riiber vince la gara di Coppa del Mondo di combinata nordica in Val di Fiemme al termine di una super prova nel salto con gli sci, chiusa in testa, e a una 10 km di fondo in cui non ha fatto altro che gestire il proprio vantaggio. Il ventitreenne ottiene così la terza vittoria stagionale, mentre sono cinque i podi. A completare quello di oggi ci sono il finlandese Ilkka Herola e il tedesco Vinzenz Geiger sul gradino più basso.

Strepitoso Alessandro Pittin, protagonista di una grande rimonta che dopo una deludente prima frazione l’ha portato a ridosso della top-10. L’azzurro di punta era trentasettesimo dopo la gara di salto con gli sci sul trampolino HS106, ma nei dieci km sugli sci nel fondo riesce a recuperare ben 1’13” nei confronti del vincitore e chiude in quattordicesima posizione. Va a punti anche Raffaele Buzzi (ventiquattresimo), attardati gli altri italiani Samuel Costa, Aaron Kostner, Domenico Mariotti e Giulio Bezzi.

Ordine d’arrivo Gundersen HS106/10 km Val di Fiemme (Ita):
1. Jarl Magnus Riiber (Nor) 28’56″1
2. Ilkka Herola (Fin) +8″4
3. Vinzenz Geiger (Ger) +9″8
4. Fabian Riessle (Ger) +10″8
5. Eric Frenzel (Ger) +11″2
6. Joergen Graabak (Nor) +11″8
7. Johannes Lamparter (Aut) +11″9
8. Akito Watabe (Gia) +14″9
9. Lukas Greiderer (Aut) +17″5
10. Jens Luraas Oftebro (Nor) +46″2

14. Alessandro Pittin (Ita) +1’23″1
24. Raffaele Buzzi (Ita) +2’08″8
32. Samuel Costa (Ita) +2’33″7
46. Aaron Kostner (Ita) +4’27″7
48. Domenico Mariotti (Ita) +5’25″3
49. Giulio Bezzi (Ita) +7’16″5

IL RACCONTO DEL SALTO CON GLI SCI