Scherma, Mondiali Milano 2023, Fichera: “Un evento che coinvolge l’intero sistema sport”

Giovanni Malagò e Marco Fichera, presentazione Mondiali Milano 2023 di scherma - Foto FIS

La realtà dei fatti è che questo è un evento d’insieme che riguarda tutto il Paese. Se in 113 anni di storia Milano non ha mai ospitato un campionato del mondo di scherma, che sarà l’unico evento di qualifica olimpica che assegnerà i pass per Parigi 2024. Questo è un campionato del mondo che riguarda tutto il paese e il sistema Istituzionale. A me piace vederlo non come un evento di Milano e della Lombardia, ma che parte da Milano e dalla Lombardia e coinvolge tutto il sistema sport e il sistema Paese. Quello che noi stiamo raccontando è di un evento che va oltre i confini della scherma e che diventi un evento. Noi raccontiamo le gesta e le vittorie dei nostri campioni, quindi metteremo al loro servizio l’evento migliore possibile. Quando andiamo all’estero dobbiamo essere orgogliosi del nostro Paese e di quello che sa fare, anche di quei difetti che devono essere sistemati e quell’orgoglio di essere italiani; lo sport lo recupera sempre ed è un messaggio che serve mandare a tutte generazioni”. Queste sono le considerazioni di Marco Fichera, presidente del Comitato organizzatore dei Mondiali di scherma di Milano 2023, esplicitate ai microfoni di ‘AdKronos’.