Scherma Mondiali Budapest 2019, Di Francisca: “Olimpiadi di Tokyo mio ultimo spettacolo”

Elisa Di Francisca - Foto Bizzi Elisa Di Francisca - Foto Bizzi

“A Tokyo sarà il mio ultimo spettacolo: sarà un’esperienza che vorrò vivere appieno e che vorrò far vivere insieme a me alle persone che amo soprattutto mio figlio. Sarà per tutti noi un momento importante ed emozionante, poi chiuderò con la scherma e penserò ad allargare la famiglia”. Queste le parole di Elisa Di Francisca rilasciate all’agenzia Italpress alla vigilia della prova individuale di fioretto maschile ai Mondiali di scherma in corso di svolgimento a Budapest, in Ungheria. “Da quando c’è Ettore è tutto diverso – ha proseguito la jesina – è come vedere tutto da un’altra prospettiva. E’ lui che mi fa vedere le cose diversamente perchè per lui e’ tutto una prima volta, quindi gliela rispieghi, gliela descrivi e lui vive e assorbe tutto. Vede la mamma che ha fatto fatica fino ad ora, che si è allenata. Per separarsi da me accetta come unica motivazione ‘mamma fa scherma’, nessun’altra”.

Prima di pensare a Tokyo c’è da fare bene in questa rassegna iridata, venerdì Elisa sarà in pedana per la gara individuale mentre lunedì prossimo per quella a squadre: “E’ bello stare qui e condividere con gli altri questa esperienza dei Mondiali. Sono quattro anni che non partecipo, mi sento come fossi alla prima gara”, ha concluso Di Francisca.