Scherma: il 6 dicembre a Bologna la rivincita tra Samele e Szilagyi per beneficienza

Tokyo (JPN) 24 luglio 2021 Olimpiadi Tokyo 2020 XXXII giochi olimpici. Scherma ITA SAMELE Luigi vs HUN SZILAGYI Aron foto di Simone Ferraro / GMT Sport

Torna a Bologna la finale di Tokyo, evento organizzato dalla sezione scherma di Sef Virtus nell’ambito dei festeggiamenti per i 150 di vita della Società sportiva. L’evento, che vuole essere la rivincita della finale di sciabola individuale tra il bianconero Luigi Samele e l’ungherese tre volte campione olimpico Aaron Szilagyi, è in programma lunedì 6 dicembre al PalaDozza, alle 18.30. I biglietti sono acquistabili a 15 euro su www.virtusscherma.it. Parte del ricavato sarà devoluto a favore dell’Opera Padre Marella, da sempre impegnata nell’assistenza alle persone più fragili, attraverso il soccorso alle povertà e investendo sul futuro e sulle autonomie.