Scherma, Daniele Garozzo lascia le Fiamme Gialle e diventa medico: addio dopo undici anni di successi

Daniele Garozzo, foto Mezzelani / GMT

Il campione olimpico di fioretto di Rio 2016, Daniele Garozzo, a partire dal prossimo martedì 1 novembre lascerà il Gruppo sportivo della Guardia di Finanza dopo ben undici anni di onorata carriera. Stando a quanto comunicato dalle Fiamme Gialle, lo schermidore ha deciso di congedarsi dopo aver conseguito la laurea in medicina. Garozzo ora seguirà il corso di specializzazione in Medicina dello sport, dato che le norme non consentono, se non per il solo ruolo ufficiali, l’inquadramento di militari come medici. L’atleta siciliano nel corso della sua carriera ha conquistato diversi trionfi nazionale ed internazionali, partecipando a due Olimpiadi, cinque Mondiali e sei Europei e conquistando due medaglie a cinque cerchi, oro a Rio 2016 e argento a Tokyo 2020, quattro ori e due bronzi iridati e ben dieci medaglie continentali.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.