Scherma, Coppa del Mondo di fioretto maschile 2019: dieci azzurri nel main draw

Scherma, fioretto a squadre maschile - Foto Bizzi Scherma, fioretto a squadre maschile - Foto Bizzi

L’edizione 2019 della Coppa del Mondo di fioretto maschile si appresta ad entrare nel vivo della sua essenza, e ben dieci atleti italiani hanno conquistato la qualificazione al tabellone principale, con soltanto due insuccessi fra le fila nostrane. La competizione internazionale in scena a Bonn, in Germania, ha mostrato le potenzialità di Guillaume Bianchi, Tommaso Marini, Edoardo Luperi, Davide Filippi, Lorenzo Nista e Damiano Rosatelli, i quali hanno ottenuto il pass per il main draw affiancando le già teste di serie Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Andrea Cassarà e Giorgio Avola.

Come prima sottolineato, però, non vi sono solo note liete dalla spedizione teutonica degli atleti azzurri, in quanto Alessandro Paroli ed Alessandro Girelli hanno terminato anticipatamente al loro percorso: il primo citato è stato sconfitto dal francese Mertine, mentre il secondo non è riuscito ad avere la meglio sul nazionale di Hong Kong Cheung.