Running, UltrAndoraRun 2021: risultati e classifiche finali 12 ore e 6 ore

Running UltrAndoraRun Running UltrAndoraRun

Un clima mite, con classica temperatura di fine estate, ha accolto i circa 150 appassionati che si sono ritrovati domenica 3 ottobre nella zona del porto di Andora (Savona), per partecipare alla seconda edizione della UltrAndoraRun, competizione inserita nel Gran Prix IUTA 2021 e svolta nei formati della 12 Ore e 6 Ore.

Nella gara di 12 Ore il successo è andato al portacolori dell’Atletica Franciacorta Mattia Di Beo che con 122,57km ha preceduto Davide Giribaldi (ASD RunRivieraRun, 114,446Km) e Antonio Bacchi (Impossible Target, 106,022Km). Al femminile, tutto secondo pronostico, con il successo della fuoriclasse valdostana Francesca Canepa (Atletica Sandro Calvesi) che ha percorso 111,79km. Podio femminile completato da Francesca Ferraro (Emozioni Sport Team, 101,079km) e Albarosa Fiore (Podistica Torino, 82,755km)

Per quanto riguarda invece la 6 Ore, il più bravo è stato il britannico, residente in Italia, Robert Grant Britton (ASD Climb Runners), che ha condotto la gara in solitaria fin dai primi metri. Nonostante un calo verso la quinta ora, dovuto a problemi di stomaco, Britton ha trionfato con 75,792km, davanti a Pier Luigi Radavelli (Podisti Due Castelli, 69,944km) e Fabrizio Lavezzato (Atletica Novese, 69,691km). Tra le donne, ottima prestazione per Francesca Calcagno (Rensen Sport Team), che ha messo in riga la concorrenza con 63,929km. Secondo posto per Elisa Bellagamba (Bergamo Stars Atletica 62,695km), mentre terza è giunta Alessandra Robutti (ASD RunRivierRun con 60,171km)

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA COMPLETA