Running, Ultra K Marathon 50km 2019: vincono Chiarini e Corradini

Eleonora Rachele Corradini

L’ondata di maltempo che si è abbattuta in questi giorni sulla penisola non ha risparmiato la zona di Salsomaggiore (Parma), dove nella mattina di domenica 17 Novembre è andata in scena l’edizione n. 13 della Ultra K Marathon, gara di corsa su strada sulla distanza di 50km.

Freddo e pioggia battente hanno infatti accolto i concorrenti che si sono cimentati, oltre che sulla distanza principale anche sulla Salso Vigoleno di 15km. Circa 290 classificati della 50km: costretto al ritiro da problemi fisici dopo soli 10km il grande favorito Tariq Bammarouf, il successo finale è andato al portacolori della Bergamo Stars Atletica Claudio Chiarini con un crono di 3h31’24”. Seconda piazza per Massimo Vanzetti (ASD Atletica Racconigi) in 3h42’09”, mentre il podio è stato completato da Romualdo Pisano (F.O. Running Team) che, appena tre settimane dopo aver ottenuto il personale alla Rotary Marathon di Abbiategrasso, ha chiuso in 3h44’32” un gara sempre all’attacco.

Tra le donne, la vittoria è andata alla specialista delle lunghe distanze e componente della selezione azzurra ai recenti mondiali della 24 Ore, Eleonora Rachele Corradini (Impossible Target, 4h21’42”). Dietro alla corradini, grande bagarre per le prime posizioni con Lorena Brusamento (GS Gabbi) che taglia il traguardo in 4h29’35” davanti a Paola Adelaide Leardi (Buscido Tri&Run), ottima terza 4h30’08”. Merita una citazione anche Elena Di Vittorio (Bergamo Stars Atletica), rimasta ai piedi del podio per una manciata di secondi.

Firma d’autore invece sulla Salso Vigoleno che ha visto il successo di Eyob Faniel, atleta delle Fiamme Oro Padova, stabilmente nel giro della nazionale. Per Faniel un crono di 54’47”. Al femminile si è invece imposta Rosa Alfieri (Circolo Minerva ASD) in 1h06’51”.

CLASSIFICHE COMPLETEhttps://www.endu.net/it/events/ultra-k-marathon/results