Running, Maratona di Milano 2021: volano Ekiru e Gebrekidan, disintegrati i record sul suolo italiano

Maratona di Londra - Foto Chmee2 CC BY SA 3.0

Si vola alla Maratona di Milano 2021, sia al maschile che al femminile: non si erano registrati mai tempi del genere sul suolo italiano. Si parte dal maschile col keniano Titus Ekiru che si è migliorato rispetto al 2019 (2h04:46), correndo in 2h:02:57: un crono che lo piazza al quinto posto tra i più veloci nella disciplina. Una gara velocissima non solo per quanto riguarda il vincitore, ma anche per quanto riguarda i competitors: alle spalle di Ekiru sono in cinque a tagliare il traguardo in meno di 2h05. Alle sue spalle Reuben kiprop Kipyego (2h03’54”) e Barnabas Kiptum (2h04’16”).

Non da meno è stata la gara femminile, con l’etiope Hiwot Gebrekidan che si impone con 2h19:35 e riesce a battere il 2h20:08 realizzato a Siena Ampugnano dalla keniana Angela Tanui. Un netto margine dunque su Racheal jemutai Mutgaa (2h22’49”) ed Eunice Chebet Chumba (2h23’09”). In chiave italiana, il miglior piazzamento è di Anna Incerti (Fiamme Azzurre), diciassettesima nella prova femminile con 2h31:17. Di seguito i risultati di entrambe le maratone:

MASCHILE

  1. Titus Ekiru (Ken) 2:02.57
  2. Kipyego Reuben (Ken) +58”
  3. Kiptum Barnabas (Ken) +1’20”
  4. Abdiwak Seifu Tura (Eth) +1’33”
  5. Aleme Leul Gebresilase (Eth) +1’34”
  6. Geay Gabriel Gerald (Tan) +1’34”
  7. Kirwa Nicholas (Ken) +2’05”
  8. Kimurer Joel Kemboi (Ken) +2’22”
  9. Eskezia Beshah Yerssie (Eth) +3’43”
  10. Rotich Elisha Kipchirchir (Eth) +3’47”

FEMMINILE

  1. Gebremaryam Hiwot Gebrekidan (Eth) 2:19.35
  2. Mutgaa Racheal Jemutai (Ken) +3’15”
  3. Chumba Eunice Chebichi (Bhr) +3’35”
  4. Cherenet Betelhem Moges (Eth) +4’04”
  5. Chebet Risper (Ken) +4’10”
  6. Dinkesa Yenenesh Tilahun (Eth) +5’15”
  7. Hailemicheal Sintayehu Lewetegn (Eth) +5’18”
  8. Deko Besu Sado (eth) +7’32”
  9. Moseti Winfridah Moraa (Ken) +8’10”
  10. Barsosio Stella (Ken) +8’17”