Fuga gas alla Maratona Firenze 2019: risultato omologabile per 42 concorrenti

Running, maratona Firenze 2017 - foto Facebook Firenze Marathon

Fuga di gas alla Maratona di Firenze 2019. Inconveniente alla trentaseiesima edizione dello storico appuntamento col running nella città toscana. Al quarantesimo chilometro la deviazione del percorso con l’intervento dei vigili del fuoco. L’ultima concorrente passata prima della chiusura del Lungarno Amerigo Vespucci, risulta Nikolina Sustic che vi è transitata in 2h32’46”.

LEGGI IL COMUNICATO SUL SITO UFFICIALE

Con un comunicato ufficiale sul sito della competizione nuovi dettagli sull’omologazione: “I concorrenti che sono transitati – si legge – a seguire sono stati immediatamente deviati in Via Ognissanti in direzione del centro e, di conseguenza il percorso risulta ridotto dal 40° al 41° kilometro di circa 600 metri. Per quanto sopra e come verificato dalle immagini fotografiche, dai cronometraggi di TDS e dagli stessi giudici FIDAL il risultato risulta omologabile a livello IAAF per 42 concorrenti transitati dal 40° Km, prima del tempo intermedio di 2’32″46″