Sei Nazioni donne 2022: decisa la formazione dell’Italia contro il Galles

RBS Sei Nazioni 2017, Londra, Twickenham Stoop 25/02/2017, Inghilterra Donne v Italia Donne - foto FIR

Ultimo giorno di raduno presso il centro sportivo de ‘La Ghirada’ per la Nazionale femminile di rugby, in partenza per Cardiff, dove sabato 30 aprile affronterà il Galles all’Arms Park, nel quinto turno del Tiktok Women’s Six Nations 2022, calcio d’inizio alle ore 13:00.

Le Azzurre si presentano all’appuntamento con il campo con una sola vittoria all’attivo, conquistata la scorsa settimana a Parma contro la Scozia, 20-13 il punteggio finale. L’ultimo scontro diretto tra le due Nazionali risale al 2020, sempre all’Arms Park di Cardiff, dove le Azzurre si aggiudicarono il match per 19-15. Uno storico molto equilibrato, quello tra Italia e Galles, squadre che nei 14 scontri diretti hanno avuto la meglio l’una sull’altra rispettivamente sette e sei volte (un solo pareggio, a Bari nel 2019).

Poche modifiche rispetto alla formazione schierata per la partita con la Scozia: nel reparto degli avanti, Silvia Turani sarà in campo dal primo minuto e Melissa Bettoni ritornerà a ricoprire il ruolo di tallonatore. Elisa Giordano, non disponibile per l’ultimo match, rientra al numero 8, mentre Ilaria Arrighetti viene spostata al 7. Le chiavi della mediana vengono affidate a Veronica Madia e Sara Barattin. Nessuna ulteriore variazione nel reparto dei tre quarti.

Questa la formazione azzurra: 15 Manuela Furlan, 14 Aura Muzzo, 13 Michela Sillari, 12 Beatrice Rigoni, 11 Maria Magatti, 10 Veronica Madia, 9 Sara Barattin, 8 Elisa Giordano, 7 Ilaria Arrighetti, 6 Beatrice Veronese, 5 Giordana Duca, 4 Valeria Fedrighi, 3 Lucia Gai, 2 Melissa Bettoni, 1 Silvia Turani.

L’autore: /

Classe '96. Nasco in collina, poi lettere sul mare a Bari ma con le Dolomiti sempre nel cuore. Sciatore dall'alba del nuovo millennio, ho coniugato la passione dello sport alla scrittura. Su tutto sport invernali, poi ciclismo, nuoto, tennis, scherma e atletica, in ordine. Nel tempo libero cinema, libri, viaggi e sogni, e un romanzo d'amore.