Rugby, Sei Nazioni U-20: calendario, risultati, classifiche

Italia-Irlanda, Sei Nazioni 2017 - Foto Roberto Proietto

Il Sei Nazioni U-20 inizierà il prossimo 2 febbraio 2018 e si concluderà il 16 marzo 2018. Saranno due le partite in casa degli azzurrini: la prima si disputerà a Gorizia contro l’Inghilterra, mentre la seconda coinciderà con la chiusura del torneo e andrà in scena a Bari, all’Arena della Vittoria. Di seguito il calendario e la classifica aggiornata.

CALENDARIO COMPLETO DEL SEI NAZIONI U-20 2018 (gli orari si riferiscono al fuso orario italiano)

I giornata

2/2/2018

ORE 19.00 Stadio “Enzo Bearzot”- Gorizia

ITALIA-INGHILTERRA 17-27

Marcatori Italia
Mete: Matteo Canali (40), Meta tecnica (79)
Conversioni: Antonio Rizzi (42)
Punizioni: Antonio Rizzi (56)

Marcatori Inghilterra
Mete: Ben Earl (21), Ben White (48) Tom Parton (50), Ben Loader (60)
Conversioni: James Grayson (49, 51)
Punizioni: James Grayson (2)

ORE 20.15 Stadio “Parc Eirias”

GALLES-SCOZIA 36-3

ORE 21.00 Stadio “Amédée Domenech”

FRANCIA-IRLANDA 34-22

II giornata

9/2/2018

ORE 21.15 – Stadio “Donnybrook”-  Dublino

IRLANDA-ITALIA

ORE 20.45 – Stadio “Kingston Park”

INGHILTERRA-GALLES

ORE 20.45 – Stadio “Broadwood Stadium”

SCOZIA-FRANCIA

III giornata

23/2/2018

ORE 18.45 – Stadio “Jean-Laville” –  Gueugnon

FRANCIA-ITALIA

ORE 20.15 – Stadio “Donnybrook”

IRLANDA-GALLES

ORE 20.30 – Stadio “Myreside”

SCOZIA-INGHILTERRA

IV giornata

9/3/2018

ORE 20.15 – Stadio “Parc Eirias” –  Colwyn Bay

GALLES-ITALIA

ORE 20.15 – Stadio “Donnybrook,”

IRLANDA-SCOZIA

ORE 21.00 – Stadio “Stade de la Méditerranée”

FRANCIA-INGHILTERRA

V giornata

16/3/2018

ORE 15.00 – “Stadio della Vittoria” – Bari

ITALIA-SCOZIA

ORE 21.00 – “Ricoh Arena”

INGHILTERRA-IRLANDA

ORE 21.15 – “Parc Eirias, Colwyn Bay”

GALLES-FRANCIA

CLASSIFICA

GALLES: 5 +33

FRANCIA: 5 +12

INGHILTERRA: 5 +10

ITALIA: 0 -10

IRLANDA: 0 -12

SCOZIA: 0 -33

About the Author /

Giornalista professionista, classe ‘89. Ricorda ancora la pioggia e il vento del 27 luglio ‘98, quando Marco Pantani ingoiò il Galibier come una fetta di torta. I suoi amici sognavano di fare i calciatori, lui di fare le telecronache delle loro partite