Rugby, la nazionale femminile si prepara per il test match con la Francia: Furlan guida le azzurre

Ufficiale la formazione azzurra scelta dal capo allenatore della nazionale femminile di rugby Andrea Di Giandomenico per il test match con la Francia in programma sabato allo Stade des Arboras di Nizza. Si tratta del primo dei due incontri in preparazione alla Rugby World Cup 2021 nel quadro delle Summer Nations Series. Si gioca alle ore 18 e l’incontro sarà trasmesso in diretta sul canale 252 di Sky e in differita alle 23.30 su Sky Sport Action. Alcuni cambi di formazione rispetto a quella scelta per affrontare il Canada, ultimo avversario delle Azzurre, in particolare nel reparto dei trequarti. Manuela Furlan, per la ventesima volta alla guida delle Azzurre, costituirà il triangolo allargato insieme a Muzzo e Magatti, mentre D’Incà sarà in campo dal primo minuto vestendo la maglia numero 12. Beatrice Rigoni gestirà la mediana insieme a Sara Barattin, al rientro in squadra con Giada Franco. Sarà il 25esimo precedente. L’ultimo incrocio risale al 27 marzo 2022. Les Bleues occupano attualmente il terzo posto nel ranking mondiale, e nella Pool C della prossima rassegna iridata affronteranno Inghilterra, Sudafrica e Fiji; l’Italia, in sesta posizione, nel girone B incontrerà Canada (9 ottobre), USA (16 ottobre) e Giappone (23 ottobre). Dirigerà il match Sara Cox, coadiuvata da Catherine Ritchie e Holly Wood; TMO Ian Tempest (RFU).

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio