Pugilato, Mondiali giovanili: argento Paolo Caruso negli 86 kg, oro a Noa

Rio 2016 - Boxe Test Event - Foto Oteri/Sportface

Paolo Caruso raccoglie un altro importante riconoscimento nella sua giovane carriera: il talento casertano di pugilato, ottiene una medaglia d’argento ai Mondiali giovanili che si sono svolti ad Alicante, in Spagna. Caruso è stato battuto nella finale degli 86 kg dal cubano Alvarez Noa, che si è imposto con un verdetto non unanime (3-2). Caruso, che è allenato da Francesco Pagliaro, aggiunge questo piazzamento iridato all’argento continentale che aveva raccolto a Sofia.