Boxe, sfuma il sogno di Obbadi: ko contro Bornea a Monterrey

L’eliminatoria del Mondiale Ibf dei supermosca sorride all’imbattuto filippino Jade Bornea che batte il portacolori italiano Mohammed Obbadi per ko al terzo round. Sfuma il sogno dell’italomarocchino che a Monterrey, in Messico, nella notte tra venerdì e sabato 15 gennaio si giocava la possibilità di una sfida mondiale contro il campione in carica Jerwin Anjacas (33-1-2). Obbadi ci ha provato nei primi due round, ma al terzo ecco venir fuori la fame dell’avversario che con un bodyshot di grande potenza manda al tappeto l’allievo di Bundu che non riesce a continuare.

L’autore: /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio