Boxe, Gervonta Davis arrestato per violenza domestica

Gervonta Davis - Foto WikiWikiSkylar CC BY-SA 4.0 Gervonta Davis - Foto WikiWikiSkylar CC BY-SA 4.0

Guai per Gervonta Davis, campione Wba dei pesi leggeri, che il 7 gennaio dovrebbe combattere a Washington contro Hector Luis Garcia. Il nativo di Baltimora è stato arrestato martedì a Parkland, in Florida, e incarcerato con l’accusa di violenza domestica per lesioni personali. Davis rimane in custodia presso il Main Jail Bureau di Fort Lauderdale e dovrebbe comparire in un’udienza oggi alle 14 italiane, le 8 locali. Non sono state resi noti di dettagli delle motivazioni per l’arresto. Il pugile del Maryland non è nuovo a guai giudiziari: Tank deve già comparire al tribunale di Baltimore il 16 febbraio per il presunto coinvolgimento in un incidente del novembre 2020.