Boxe, Fury contro Joshua: c’è l’ok per il 3 dicembre. Trattativa in stand by dopo la morte della Regina

Anthony Joshua - Foto JazzyJoeyD CC BY-SA 4.0 Anthony Joshua - Foto JazzyJoeyD CC BY-SA 4.0

Tyson Fury contro Anthony Joshua. Si fa. O almeno, si dovrebbe fare, perché il condizionale quando si parla di eventi di questo livello è d’obbligo. La novità è che la 258MGT, società di comunicazione che cura l’immagine del pugile di Watford, ha annunciato che l’intesa è stata trovata. “258 e Matchroom Boxing possono confermare, a nome di Anthony Joshua, che sono stati accettati tutti i termini proposti dal team di Tyson Fury per un incontro in programma il 3 dicembre”. Ufficializzata quindi anche la data per il super derby britannico con in palio la cintura WBC dei pesi massimi. Restano da limare gli ultimi dettagli e la società di Joshua precisa che resta “in attesa di una risposta” dal team Fury. Una trattativa che però per ora è in stand by. “A causa della morte della Regina, è stato deciso di interrompere tutte le comunicazioni”, si legge nella nota retwittata da Joshua.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio