Sci alpino, Lara Gut vince la Coppa del mondo

Lara Gut - Foto Alessandro Trovati-Pentaphoto

Lara Gut ha vinto la Coppa del mondo di sci alpino. La 24enne svizzera a quattro gare dal termine  ha ben 355 punti di vantaggio sulla tedesca Viktoria Rebensburg: in teoria sarebbe colmabile il distacco visto che con 4 gare al termine ci sono 400 punti a disposizione, ma la tedesca ha annunciato che non gareggerà nello slalom speciale (cosa che per altro ha fatto in tutta la stagione) e quindi con il terzo posto odierno nella combinata alpina di Lenzerheide Lara Gut ha conquistato la sfera di cristallo. L’ultima elvetica a vincere al Coppa del mondo fu, 21 anni fa nel 1995, la slalomista Vreni Schneider. La svizzera ha senza dubbio usufruito dei tanti infortuni che quest’anno hanno falcidiato il circus femminile: da Anna Fenninger a Mikaela Shiffrin e per finire Lindsey Vonn, con la quale stava cominciando un testa a testa che poteva decidersi all’ultimo punto e all’ultima gara utile. Gut che al momento ha conquistato sei vittorie stagionali in attesa delle finali di St.Moritz, che però adesso hanno molto meno pathos visto il risultato finale già scritto.