Sollevamento pesi, Mondiali Pattaya 2019: Pizzolato e Bordignon autori di ottime prestazioni

Giorgia Bordignon Giorgia Bordignon

Le due prove odierne di Nino Pizzolato e Giorgia Bordignon fanno terminare i Mondiali di Pesistica Olimpica dell’Italia. Giorgia ha chiuso il gruppo B in testa (221 kg) e si è guadagnata il nono posto nella classifica generale in virtù di un’ottima prova nella categoria 64 kg. Bene anche Nino: l’atleta delle Fiamme Oro si piazza sesto in classifica generale con un totale di 358 kg, anche se resta un po’ di amaro in bocca per l’ultima alzata a 201 kg che, se fosse andata in porto, avrebbe consentito all’azzurro di conquistare il bronzo.

Dal punto di vista dei risultati la gara dei 64 kg è stata vinta dalla cinese Deng, argento per la nordcoreana Rim e bronzo per la rumena Toma. Per quanto riguarda invece la gara maschile la gara è stata vinta dal cinese Kiaojun Lyu con 378 kg, argento per il connazionale Dayin Li con 377 e bronzo per il colombiano Rodallegas Carvajal con 363 kg. Prossimo importante appuntamento per gli azzurri sarà il 19 ottobre a Bucarest, dove si terranno i Campionati Europei Juniores e Under 23, evento Gold per la qualificazione verso Tokyo 2020.