Pentathlon moderno, World Cup 2019: Petroni 15° in Ungheria

Pier Paolo Petroni - Foto Federpentathlon

In Ungheria si è svolta la finale maschile della World Cup #3 di pentathlon moderno. La vittoria è finita nelle mani del tedesco Zillekens, davanti a Prades (FRA) e l’egiziano Elgendy. Pier Paolo Petroni è risultato il migliore azzurro, 15° con 1431 punti, mentre termina 19° Daniele Colasanti delle Fiamme Oro con 1425 punti. Infine 32° Riccardo De Luca dei Carabinieri con 1351 punti. Fissata per la giornata di domani invece la staffetta mista in cui gareggeranno Elena Micheli (Carabinieri) assieme a Gianluca Micozzi (Esercito).