Coronavirus, Barelli: “Problemi per il preolimpico di Trieste”

Dall’8 al 15 marzo a Trieste ci sarà il torneo preolimpico di pallanuoto femminile e abbiamo dei problemi: devo capire se chiamare la Federazione internazionale (Fina) e dire ‘organizzate il torneo da un’altra parte’”. Lo ha detto il presidente della Federazione italiana nuoto, Paolo Barelli nel corso del Consiglio Nazionale del Coni dove è presente anche il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora. “Il ministro dell’interno israeliano – ha proseguito il numero uno della Fin – ha avvisato la federazione israeliana, squadra che giocherà il torneo preolimpico, dicendo che tutti i quanti i passeggeri nel loro viaggio di ritorno si fanno 14 giorni di quarantena. Siamo impegnati in questo problema per non dare un’immagine di ‘lazzaretto’”.

About the Author /

Romano, nato in una calda estate del 1995 mentre la capitale iniziava a scoprire Francesco Totti e Alessandro Nesta. Cresciuto tra la terra e i sassi dei campetti della periferia romana e appassionato di scrittura. Ma tra il pallone e la penna ho scelto un compromesso: scrivere di calcio