Tokyo 2020, Malagò: “Pellegrini? Domani nulla le sarà precluso, lo ha sempre dimostrato”

Federica Pellegrini Federica Pellegrini - Foto Mezzelani/GMT

“Le ho parlato poco fa, l’ho trovata serena e conscia della complessità, ma penso che domani nulla le sia precluso, ce lo ha sempre dimostrato. Secondo me non farà neanche troppo i conti sui tempi delle altre”. Sono queste le parole di Giovanni Malagò, presidente del CONI, commentando la conquista da parte di Federica Pellegrini della quinta finale consecutiva ai Giochi Olimpici nella stessa gara. Settimo tempo di ingresso per la Divina, che domani notte lotterà per una medaglia nei 200 stile libero.

“Ieri sono stato con il fiato sospeso durante le batterie, poi quando ho visto che era entrata con il 15esimo tempo ho pensato che tutto questo è Federica, è la sua vita sportiva. Ci ha sempre dato queste emozioni forti. Ieri sera ho parlato con Giunta (allenatore di Pellegrini, ndr), mi ha detto che era indispensabile fare una gara diversa e l’ha fatta. Ci ha dato questa nuova emozione, l’ennesima, e bisogna ringraziarla perché sono 17 anni che lo fa”, ha concluso Malagò.